SPAZIO AMETISTA

La mia foto
via Fiorentina,64, Prato, Italy
Tamara Macelloni, Operatore di Biodinamica Craniosacrale iscritta nel Registro ICSB. BFRP (Consulente di Fiori di Bach iscritta nel Registro Internazionale del Bach Centre Inglese) e BFRAP (Consulente di Fiori di Bach per Animali iscritta nel Registro Internazionale del Bach Centre Inglese), Docente e Tutor di Fiori di Bach certificata dal Bach Centre Inglese. Operatore di Riflessogia del Piede formata presso la Scuola d’Agopuntura a Firenze. www.spazioametista.it 

mercoledì 11 gennaio 2017

CALENDARIO CORSI 2017


CALENDARIO CORSI FIORI DI BACH 2017



Docente: Tamara Macelloni BFRP, BFRAP

Programma Internazionale promosso dal Bach Centre UK



Level 1

  • 25/26 Febbraio 2017 Livorno
  • 1/2 Aprile 2017 Prato
  • 6/7 Maggio 2017 Prato
  • 24/25 Giugno 2017 Castiglione del Lago (PG)
  • A distanza in qualsiasi momento dell'anno (chiedere informazioni)
_____

Level 2


  • 11/12 Febbraio 2017 Pisa 
  • 27/28 Maggio 2017 Prato 
  • 30 Settembre/1 Ottobre 2017 Castiglione del Lago (PG) 
______

Level 3


  • 12-15 ottobre 2017 Prato (Toscana)
  • 9/12 Novembre 2017 Alba (Piemonte)
______

Corsi post-formazione certificati dal Bach Centre (BC ACE)

Ritorno alle origini- Fiori di Bach e crescita spirituale

  • 12/13 Luglio 2017 Bach Centre (Mount Vernon) GB in Italiano
Fiori di Bach, Bambini e Sistemi Familiari
  • 4/5 Novembre 2017 Prato
______

Corsi Informali autorizzati dal Bach Centre



Io & il mio (cane/gatto) # Fiori di Bach per animali

* * * * * * * * * *


Info sui seminari: 334 1794605 Tamara Macelloni
email: tamaramacelloni@yahoo.it
siti: www.spazioametista.it       www.bachcentre.it

sabato 12 novembre 2016

Oltre le credenze limitanti- una favola


La seguente storia di David Hutchens permette di comprendere come solo una visione sistemica, o pluri-centrica possa consentire di accettare che vi siano altri codici, linguaggi, “mondi” diversi dal nostro e come, attraverso un ascolto non giudicante, possiamo provare a comprenderli per arrivare ad arricchire, con altri punti di osservazione, la nostra visione limitante, fatta di credenze, miti e valori da cui le diverse culture si sviluppano e costituiscono.
L'incapacità di empatia e comprensione dell'altro, singolo o gruppo, porta inevitabilmente a rigidità e chiusura,  relegandoci in una visione parziale  e falsata della realtà intorno a noi.
 Il testo qui riportato è elaborato a partire dall’originale inglese Shadows of the Neanderthal: Illuminating the Beliefs That Limit, learning fable by David Hutchens
C’era una volta una caverna dove vivevano 5 persone.
I loro nomi erano: Unga, Bunga, Oogie, Boogie e Trevor.
Nessuno di loro aveva mai lasciato la caverna. Essi rimanevano nella caverna aspettando che qualche animaletto entrasse per poterlo prendere o che il vento soffiasse all’interno delle foglie per poterle mangiare.
Essi accettavano quella vita perchè credevano che la bocca della caverna fosse il limite dell’universo. La situazione produceva interessanti riflessioni fra le persone della caverna.
“Fuori dalla caverna c’è il nulla, esci e … puf niente più Unga” sosteneva Unga.
“No, fuori c’è un enorme dragone, che è in grado di mangiarsi Bunga in un solo boccone” replicò Bunga.
“no, no, no,” disse Oogie. “Fuori c’è un dio cattivo che spiaccica con un solo piede chiunque esca dalla caverna!”
Malgrado le diverse visioni, i cinque cavernicoli erano uniti su un punto: essi non dovevano mai lasciare la caverna.
Tanto per essere tranquilli, essi non si affacciavano mai alla bocca della caverna, e stavano sempre di spalle alla luce.
Come potete immaginare la vita nella caverna era abbastanza noiosa e le loro spalle spesso ustionate.
A volte un grande animale passava vicino alla caverna e la sua ombra veniva riflessa sulle pareti della caverna. Non avendo mai visto gli animali, per i cavernicoli queste ombre erano la realtà. A volte si chiedevano cosa diavolo fossero quelle ombre, che a loro provocavano un piacevole diversivo. Ma essi non realizzarono mai quanto limitata fosse la loro capacità di comprensione del mondo. Per essi le ombre erano la sola realtà, ed erano soddisfatti per ciò che avevano.
Le stagioni passavano e i cavernicoli continuavano a mangiare scarafaggi e insetti, foglie e qualche saltuario piccolo animale che si infilava nella caverna.
Un giorno però Boogie si alzò stanco e disse “Boogie stanco e affamato” masticando una foglia di magnolia volata nella caverna il giorno prima. “Boogie chiede cosa è fuori dalla caverna”.
Gli altri rimasero sbigottiti. Nessuno aveva mia detto una cosa simile prima.
Boogie provò a spiegarsi “Boogie si chiede se più cibo fuori, o forse acqua, o spazio”.
“Cosa vuole dire Boogie?” chiese Unga.
“Tanto spazio qui!” disse Bunga.
“E tanto cibo” completò Trevor.
“Ma noi vediamo solo dentro la caverna” continuò Boogie “forse qualcosa diverso, la fuori”.
Questa affermazione turbò molto gli altri membri del gruppo.
“Boogie vuol dire che noi sbagliamo?” gridò Unga.
“Boogie ha perso la testa” disse Bunga.
“Boogie è un individualista narcisista” concluse Trevor che spesso tendeva a nascondere le proprie insicurezze usando con gli altri delle generalizzazioni psicologiche.

lunedì 11 aprile 2016

Corso: Io & il mio (cane/gatto) # Fiori di Bach per animali

Io & il mio (cane/gatto) # Fiori di Bach per animali 

CORSO A DISTANZA


Conoscere ed utilizzare i Rimedi di Bach con gli animali di casa nostra


Docente: Tamara Macelloni BFRP, BFRAP, Docente certificata dal Bach Centre UK

Corso informale on-line  (validità 8 ore) rivolto a:
-BFRP e studenti del Metodo originale
-Possessori di animali
-Volontari
che vogliono approfondire l’utilizzo dei rimedi con gli animali di casa propria o in una prima situazione di emergenza emotiva.

I partecipanti riceveranno informazioni di base sui comportamenti di cani e gatti (gli animali da compagnia più comuni) e i rimedi floreali da utilizzare nelle situazioni quotidiane più frequenti, specificando invece quando è opportuno rivolgersi ad un consulente professionalmente qualificato che ha seguito un percorso di studi certificati.
Essendo un corso informale ed informativo, non sarà rilasciato nessun attestato ufficiale del Bach Centre, ma si rilascia un attestato di partecipazione valido come corso post-formazione.

Durata del seminario: Percorso on line con il supporto di un tutor (validità 8 ore)
Costo del seminario: Euro 70 + IVA
Luogo del seminario:
Data: in qualsiasi momento dell'anno


Per date e ulteriori informazioni: tamaramacelloni@yahoo.it   tel. 334 1794605 www.spazioametista.it

martedì 28 aprile 2015

Fiori di Bach, bambini e sistemi famigliari


Seminario di Formazione Post-Diploma certificato dal Centro Bach Inglese (BC ACE)




FIORI D BACH, BAMBINI E SISTEMI FAMIGLIARI

Corso avanzato teorico-pratico orientato a costituire consapevolezza, abilità, competenze personali e  facilitare l'approfondimento delle dinamiche affettive dell'età evolutiva. Saranno appresi i principi di base che agevolano la creazione di uno spazio d'ascolto accogliente, coerente ed empatico per la scelta dei rimedi per bambini e familiagri . 
Al termine del corso lo studente riceverà l’attestato di partecipazione direttamente dal Bach Centre Inglese ed è aperto anche a studenti che si sono formati presso altre scuole.
Durata: 2 giorni (16ore)
Prossime Date:  24/5 Novembre 2015 a Prato (Toscana)
Lingua: Italiano
Contatto per programma e informazioni: Tamara Macelloni 
email: tamaramacelloni@yahoo.it Tel. 334 1794605 
Descrizione: Obiettivo di questo laboratorio è di orientare il Consulente di Fiori di Bach verso una gestione più consapevole e sicura della seduta, sviluppare maggiori abilità e competenze attraverso l’acquisizione di basi di Sviluppo Neuro-affettivo e processi di Legame e Attaccamento nel bambino in aggiunta a esercizi di pratica personali e in triadi, al fine di acquisire consapevolezza personale e professionale .

venerdì 7 febbraio 2014

"Ritorno alle origini" Fiori di Bach e crescita spirituale - Corso BC ACE al Bach Centre UK


“Il nostro atteggiamentonei confronti della vitadipende dalla vicinanza della personalità allo spirito. Più stretta èl ’unione, più grandi saranno l’armonia e la pace di cui godremo…..”

Dr Edward Bach





L’ intenzione di questo corso Post-Formazione è di riconnetterci alle origini, sia del Metodo di Edward Bach, che di noi stessi, all’essenza del nostro essere. Per questo motivo, abbiamo pensato di organizzare le due giornate di studio all’interno del Bach Centre in Inghilterra,affinché coloro che non ci sono mai stati, magari per problemi di lingua, possano vivere la casa, il giardino, entrare in contattodiretto con l’atmosfera del centro e con il team che sta portando avanti con dedizione, serietà e semplicità, il lavorodel Dr Bach. "


Il programma di studio prevede:
-Approfondimenti sui principi fondamentali del Metodo(Umiltà, semplicità, compassione)"-Approfondimenti sui Rimedi (personalità e sviluppopersonale)"- Situazioni difficili"-Significato di consapevolezza nelle Neuroscienze"-Approfondimenti sul Trauma come ostacolo nella crescitaspirituale"-Esplorazioni personali e costituzione di risorse"-Esperienze meditative"-Esplorazione del Centro Bach e del Villaggio"-Interventi e interazioni con il Team (Stefan Ball e/o JudyHoward in aula e June/Emma allo shop)"Il workshop è rivolto a tutti i BFRP, BFRAP, a chi è incorso di studio del Level 3 .Alla fine del corso sarà consegnato un Diploma dipartecipazione dal Bach Centre.

mercoledì 8 gennaio 2014

Prepararsi al Level 3 - Corso Informale approvato dal Bach Centre UK





Una giornata di approfondimento rivolta a chi ha conseguito un diploma di Level 2 da tempo e ha perso il focus sul percorso di studi o per chi avverte la necessità di rinforzare le proprie conoscenze sui rimedi in previsione del Level 3. Il programma prevede un ripasso dei principi fondamentali del Metodo, approfondimenti sulle sottili differenze tra rimedi simili e un lavoro di gruppo su casi scritti.
  • Docente: Tamara Macelloni BFRP.  
  • Luogo del Seminario: Spazio Ametista, via Fiorentina, 64 59100 Prato. 
  • Orario: 10-13 14-30-17.30. Costo: Euro 70+IVA. 
  • Info: tamaramacelloni@yahoo.it, tel. 334 1794605


 La preparazione può anche essere seguito anche a distanza con tutoraggio individuale (se interessati scrivere una mail)


venerdì 3 gennaio 2014

La semplicità del Metodo del Dr Bach



Il metodo di preparazione e l’utilizzo dei Rimedi Originali del Dr Edward Bach sono così semplici che molte persone che si avvicinano al Metodo per la prima volta si sentono un po' confuse, come se mancasse loro qualcosa: “ Ma siamo sicuri che sia così semplice?”, “ E se diventassi dipendente?”,“Dov’è la lista delle controindicazioni e degli effetti collaterali?” ecc ecc.....

Lo scopo principale del Dr Bach era proprio di sviluppare un metodo di cura sicuro e alla portata di tutti:
“Nessuna scienza, nessuna conoscenza è necessaria, a parte i semplici metodi qui descritti; e trarranno i maggiori benefici da questo Dono di Dio coloro che lo manterranno puro com’è; libero da scienza, libero da teorie, perché in Natura tutto è semplice.”
- Dr Edward Bach , I dodici guaritori e altri rimedi.


Il Dr Bach dedicò la propria vita nella ricerca e nel perfezionamento di un sistema completo di guarigione, basato sia sulla semplicità della preparazione che sulla facilità d'utilizzo e disponibile per tutti.
Grazie alle proprie conoscenze, la capacità d'osservazione e la connessione con la propria intuizione e sensibilità, questo medico, batteriologo, immunologo ed omeopata riuscì a trovare un’affinità tra gli stati emotivi e l’energia di alcune piante ed alberi e preparò trentotto rimedi, ognuno corrispondente a un particolare stato d’animo o caratteristica caratteriale. 
I Rimedi non alterano in nessuno modo la personalità, ma riportano le persone verso un proprio equilibrio personale affinché possano continuare ad imparare dal proprio percorso di vita. Le persone in equilibrio emotivo stanno meglio anche fisicamente e il corpo può tornare al proprio naturale stato di salute.
Tale semplicità ha tuttavia dei profondi effetti di tipo spirituale: ci accompagna nella realizzazione del nostro potenziale e nel nostro cammino di vita e ci facilita nel riscoprire la nostra relazione con il mondo in cui viviamo e la vita stessa. Questo profondo avanzare nel cambiamento inizia proprio nel momento in cui decidiamo di prendere un Rimedio per un problema che ci affligge momentaneamente.