"PROGETTO PETS&FLOWERS"


"PROGETTO PETS&FLOWERS" 

CORSO BC ACE PER LA FORMAZIONE DI CONSULENTI ESPERTI IN FIORI DI BACH PER ANIMALI (BFRAP)


Informazioni dettagliate sul programma, costi e modalità d’iscrizione contattare: tamaramacelloni@yahoo.it 
tel. 334 1794605   www.spazioametista.it
www.bachcentre.it


Seminario 1A: 25/26 novembre 2017 a Prato (presso Spazio Ametista)
Seminario 1B: 13/14 gennaio 2018 a Prato (presso Spazio Ametista) 
Seminario 2: 10/11 marzo, 2018 a Prato (presso Spazio Ametista)
Seminario 3: 22/24 giugno, 2018 (Toscana) presso un Santuario degli animali (indirizzo a breve).    

Probabilmente non siamo soli nell'Universo, ma ciò che è certo è che non siamo soli sulla terra!
Ma come vedono, sentono, percepiscono la realtà le altre specie con cui conviviamo?
In che modo possiamo descrivere e riconoscere il loro mondo emozionale cercando di non cadere vittime dell'antropocentrismo e dell'antropomorfismo?

Questo corso propone allo studente un viaggio alla scoperta delle specie con cui siamo soliti condividere i nostri spazi domestici (e degli animali più in generale) alla luce delle più moderne acquisizioni delle neuroscienze e un’esplorazione dentro il nostro essere "umani", con particolare attenzione agli aspetti sistemico-relazionali del rapporto uomo-animale.
Rifletteremo insieme sull’universo del cane e del gatto, chiedendoci quanto conti la razza a cui appartengono, con approfondimenti sull’etogramma di specie e sulla comunicazione.
Parleremo anche di piccoli mammiferi erbivori e non, di cavalli e di uccelli, con focus approfonditi sulla complessa etologia dei pappagalli, di rettili e animali selvatici.
Faremo un viaggio nelle realtà di canili e gattili, apriremo una finestra sulla pet-therapy e sugli interventi assistiti con gli animali, alla luce delle più recenti novità legislative.
Un percorso lungo la storia evolutiva della nostra specie per scoprire il legame profondo e antico tra uomo e animali nella storia, nell'arte, nel mito, in un processo di acquisizione di nuove consapevolezze che divengono preziosi strumenti di sviluppo e crescita personale.
Il programma si sviluppa su 3 seminari di lezioni frontali, con contributi video, esercitazioni in classe e approfondimenti con tutoraggio tra un seminario e l’altro e casi clinici.
In aggiunta, indicazioni pratiche sulla somministrazione dei rimedi di Bach e riflessioni condivise daranno la possibilità di acquisire tutte le conoscenze e gli strumenti necessari per operare come consulenti esperti di Fiori di Bach per animali.
Il supporto a distanza con il tutor, fino al conseguimento dell’Attestato, consentirà di rafforzare le proprie abilità e approfondire ulteriormente gli argomenti trattati.
Il percorso completato in tutte le sue fasi offre la possibilità di iscriversi al Registro internazionale del Bach Center in qualità di BFRAP (Bach Fondation Registered Animal Practictioner) se si è già BFRP (Bach Fondation Registered Practitioner), dopo il superamento di un esame scritto e l’elaborazione personale di una tesina finale.
È possibile anche frequentare il corso dopo il secondo livello per umani e iscriversi al registro in un secondo momento, presentando il diploma BC ACE al completamento della formazione e avvenuta iscrizione come BFRP.


PROGRAMMA DEL CORSO “PROGETTO PETS&FLOWERS”


Programma teorico

Seminario 1

Rapporto uomo/animale: cenni evolutivi
Basi biologiche del comportamento animale
Concetto di benessere animale: dalle 5 libertà di Brambel a oggi
Linguaggio e canali di comunicazione
Animali e miti, una visione socio-antropologica
Il cane: domesticazione, etogramma, comunicazione, razze più diffuse
Il gatto: domesticazione, etogramma, comunicazione
Approcci e precauzioni da adottare con cane e gatto


Seminario 2

Elementi di neuroscienze, con particolare attenzione a stress e trauma
L’aggressività nel cane e nel gatto
Il cavallo: etologia della specie e principali caratteristiche
“Il mio regno per un cavallo”, visione simbolica e antropologico-culturale
Aspetti sistemico-relazionali del legame uomo-animale
La vita sessuale negli animali domesticati, alcune riflessioni
Quanto conta la razza
Coniglio, furetto e altri piccoli mammiferi: principali caratteristiche ed etologia di specie
“Presto che è tardi. Perché seguire il Bianconiglio”: la lepre e il coniglio nelle principali culture di
ieri e di oggi.


Seminario 3

Pappagalli e altri uccelli: principali caratteristiche
Deplumazione e autodeplumazione nei pappagalli
La consulenza: setting e sicurezza – aspetti pratici
Ruolo e obiettivi del BFRAP
La realtà dei canili e dei gattili
Educazione o addestramento?
Rettili e selvatici: abitudini, etologia di specie, legislazione
L’alimentazione e il microbiota, il legame con il comportamento
Rapporti con il veterinario e cenni di patologie neurologiche
Limiti e confini del ruolo del BFRAP
Aspetti antopologico-sociali sui rettili, dal serpente di Adamo ed Eva al drago della Bella
Addormentata
Interventi e Terapie Assistite con gli Animali (IAA e TAA). Cos’è la Pet-therapy?
Cenni sui cani da lavoro, soccorso e accompagnamento
Contagio emotivo, empatia, neuroni specchio
Il lutto
Il valore spirituale uomo/animale

Apprendimenti pratici

Esercitazioni su casi scritti
Pratiche di consulenza su casi scritti
Consulenze simulate
Gestione di situazioni particolari
Gruppi di lavoro
Riflessioni di gruppo

Inoltre: numerosi contributi video per una migliore comprensione degli aspetti teorici, tra i quali
video-interviste ad esperti e video sulle pratiche di somministrazione dei rimedi a specie differenti.

Durata: 7 giornate di insegnamento frontale suddivise in 3 seminari, per un totale di 56 ore più 40
ore di studi e approfondimenti a distanza con il supporto di un tutor:

SEMINARIO 1: 2 GIORNI (1 WEEK END)    16 ORE
Esercitazioni a distanza con tutor tra seminario 1 e 2   10 ORE

SEMINARIO 2: 2 GIORNI (1 WEEK END)     16 ORE
Esercitazioni a distanza con tutor tra seminario 2 e 3   10 ORE

SEMINARIO 3: 3 GIORNI (VEN/SAB/DOM) 24 ORE
ELABORATO SCRITTO (con tutor dopo seminario 3)  20 ORE

TOTALE (in circa 9/12 mesi)  96 ORE


PROFILO DEI DOCENTI

Tamara Macelloni BFRP, BFRAP

Laurea in Scienze e tecniche psicologiche presso l’Università di Psicologia di Padova. Libera professionista, dal 2006 lavora nell’ambito delle discipline bio-naturali, principalmente come consulente e tutor di biodinamica craniosacrale, consulente di Fiori di Bach per umani e animali certificata dal Bach Centre UK. È docente certificata dal Bach Centre per il programma di Formazione del Metodo originale promosso dal Bach Centre UK, corsi BC ACE (corsi di Post-formazione approvati dal Bach centre UK) e altri corsi informali. La formazione in ambito bio-naturale inizia con la Riflessologia plantare e prosegue con Fiori di Bach, la Biodinamica craniosacrale, con specializzazione in pediatria, presso ICSB Svizzera e successivamente con la formazione di educatore Mindfulness per adulti e bambini presso la Mindful Schools California.






Cinzia Ciarmatori BFRP, BFRAP

Medico Veterinario Omeopata, GPCert(ExAP)
Si laurea con lode presso l’Università degli Studi di Camerino (MC) con una tesi sperimentale sul comportamento in cattività della Scimmia Ragno Colombiana (ateles fusciceps robustus).
Ha collaborato con il Centro Recupero Animali Selvatici WWF della Riserva Ripa Bianca di Jesi (AN) in qualità di Veterinario referente e poi di direttore sanitario.
Si occupa da oltre quindici anni di medicina e chirurgia delle specie esotiche e selvatiche e collabora con ambulatori e cliniche veterinarie nelle Marche e in Toscana per la medicina di specie esotiche e non convenzionali. È consulente di medicina integrata, in particolare Omeopatia e Omotossicologia.
Ha conseguito l’accreditamento FNOVI per la Medicina e Chirurgia di Piccoli Mammiferi, Rettili e Anfibi, il General Practitioner Certificate Exotic Animal Practice.
Si occupa da molti anni dello studio dei rimedi florali di Bach, con particolare riferimento all’applicazione sugli animali convenzionali e non.
È iscritta al registro internazionale Bach Fondation come BFRP (Bach Foundation Registered Practitioner) e BFRAP (Bach Foundation Registered Animal Practictioner).
Si occupa di Pet therapy in qualità di Veterinario Esperto CSEN, in attesa di accreditamento ministeriale.
È docente e relatrice a congressi e seminari nazionali e internazionali e scrive articoli divulgativi su blog e riviste.

Elena Torre BFRP
Giornalista e scrittrice, nasce a Viareggio nel 1973.
Si laurea in lettere moderne all’Università degli studi di Pisa e dopo una formazione giornalistica intrapresa con il lavoro presso la redazione di alcune emittenti radiofoniche, collabora con la pagina Società & Cultura del quotidiano Il Tirreno per il quale si occupa di approfondimenti culturali, studi storici, sociologici e antropologici. Sviluppa il tema della storia dell’evoluzione dell’uomo in relazione a quella degli animali, sua grande passione, anche grazie alle numerose interviste a personaggi del mondo della cultura, della scienza e dell’arte, da Margherita Hack a Rita Levi Montalcini. Negli ultimi anni, grazie al blog Dasapere.it ha dedicato articoli, interviste e approfondimenti alle sezioni Ambiente ed Animali, studiando il rapporto sempre più stretto e delicato tra uomo e altre specie, dando spazio e voce a figure di rilievo nel panorama nazionale e internazionale.
Con il suo lavoro di scrittrice ha dedicato nel 2012 il libro per bambini Storie dei Cinque Elementi all’ambiente e agli animali, e ha ricevuto il Premio Un bosco per Kyoto assegnato ogni anno alle personalità che più di altre si sono distinte in ambito internazionale nella difesa dell’ambiente.
Da molti anni si occupa anche di meditazione e discipline olistiche, approfondendo in particolare il Reiki tradizionale di Usui, il Tera-Mai Reiki e Tera-Mai Seichem.
Da oltre vent’anni studia il metodo di Edward Bach ed è iscritta al registro internazionale in qualità di BFRP.

****************************
DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

E' possibile frequentare solo parte del corso?
Il percorso è stato attentamente disegnato per acquisire competenze in modo graduale ed è previsto che all'atto dell'iscrizione lo studente sia sufficientemente motivato a frequentare tutti i seminari e le attività, sia individuali che di gruppo, per un buon funzionamento e a tutela di tutti i componenti del gruppo di studio. Il nostro ideale sarebbe che lo studente portasse con sé al corso entusiasmo, curiosità e voglia di apprendere e condividere per rendere ricco e fluido il percorso di ognuno dei partecipanti.

Come mai sono previste delle ore di studio a casa con il supporto di un tutor? 
La scelta non è certo casuale! Abbiamo pensato ad un contenitore di supporto che favorisca il proseguimento dello studio a casa, sia per incoraggiare la ricerca autonoma, che la continuità in uno spirito di condivisione e di supervisione che non faccia sentire lo studente lasciato a sé stesso, ma supportato nel proprio percorso di apprendimento e crescita personale e come parte di un gruppo con gli stesso obiettivi.

Cosa succede se non riesco a frequentare uno dei seminari?
Per acquisire l'attestato finale che permette di richiedere l'iscrizione al Registro del Bach Centre occorre aver terminato tutte le attività previste. Occorre attendere e frequentare il corso successivo. Se invece si è impossibilitati a partecipare a una parte di un seminario, occorre verificare quali sono gli argomenti e come poterli recuperare.

Sono previste altre sedi per il corso?
Possiamo valutare altre sedi, sia in Italia che all'estero, ma occorre che sia richiesto da un'organizzatore che garantisca un minimo di iscritti.




Commenti