La semplicità del Metodo del Dr Bach



Il metodo di preparazione e l’utilizzo dei Rimedi Originali del Dr Edward Bach sono così semplici che molte persone che si avvicinano al Metodo per la prima volta si sentono un po' confuse, come se mancasse loro qualcosa: “ Ma siamo sicuri che sia così semplice?”, “ E se diventassi dipendente?”,“Dov’è la lista delle controindicazioni e degli effetti collaterali?” ecc ecc.....

Lo scopo principale del Dr Bach era proprio di sviluppare un metodo di cura sicuro e alla portata di tutti:
“Nessuna scienza, nessuna conoscenza è necessaria, a parte i semplici metodi qui descritti; e trarranno i maggiori benefici da questo Dono di Dio coloro che lo manterranno puro com’è; libero da scienza, libero da teorie, perché in Natura tutto è semplice.”
- Dr Edward Bach , I dodici guaritori e altri rimedi.


Il Dr Bach dedicò la propria vita nella ricerca e nel perfezionamento di un sistema completo di guarigione, basato sia sulla semplicità della preparazione che sulla facilità d'utilizzo e disponibile per tutti.
Grazie alle proprie conoscenze, la capacità d'osservazione e la connessione con la propria intuizione e sensibilità, questo medico, batteriologo, immunologo ed omeopata riuscì a trovare un’affinità tra gli stati emotivi e l’energia di alcune piante ed alberi e preparò trentotto rimedi, ognuno corrispondente a un particolare stato d’animo o caratteristica caratteriale. 
I Rimedi non alterano in nessuno modo la personalità, ma riportano le persone verso un proprio equilibrio personale affinché possano continuare ad imparare dal proprio percorso di vita. Le persone in equilibrio emotivo stanno meglio anche fisicamente e il corpo può tornare al proprio naturale stato di salute.
Tale semplicità ha tuttavia dei profondi effetti di tipo spirituale: ci accompagna nella realizzazione del nostro potenziale e nel nostro cammino di vita e ci facilita nel riscoprire la nostra relazione con il mondo in cui viviamo e la vita stessa. Questo profondo avanzare nel cambiamento inizia proprio nel momento in cui decidiamo di prendere un Rimedio per un problema che ci affligge momentaneamente.


I Rimedi di Bach sono sicuri, gentili, delicati e hanno un effetto positivo. Sono perfetti per l’auto-trattamento: dobbiamo semplicemente prendere i Fiori necessari al momento in cui ne sentiamo il bisogno, tuttavia alcuni autori non ben informati che scrivono sui Fiori di Bach spesso confondono le idee di chi li legge fornendo informazioni fuorvianti e non corrispondenti alla semplicità del Metodo. Ricordiamo di seguito un lista di cose che NON hanno importanza, NON nuocciono e NON impediscono l’effetto positivo dei Rimedi:

* La misura del bicchier d’acqua in cui mettiamo i Rimedi. 
* L’esposizione dei Rimedi a fonti di radiazioni come raggi x, lettori di codici a barre o la vicinanza al forno a  microonde.
* Tenere la boccetta del trattamento in frigorifero.
* Tenere i Rimedi vicino a olii essenziali.
* Prendere i Rimedi durante o vicino ai pasti o in tè, caffè o altre bevande, calde o fredde.
* Prendere i Rimedi ad intervalli molto ravvicinati.
* Aggiungere vodka o aceto al posto del Brandy nella boccetta del trattamento.
* Prendere i Rimedi in gravidanza.
* Aggiungere acqua di rubinetto invece di acqua minerale. 
* Aggiungere acqua gassata nella boccetta del trattamento. 
* Mettere più di due gocce del rimedio singolo (o 4 del Rescue Remedy) nella boccetta.
* Mettere l’acqua prima dei rimedi nella boccetta del trattamento.
* Prendere i Rimedi puri invece di diluirli. Hanno esattamente la stessa efficacia.
* Prepararsi i Rimedi da soli, senza il parere professionale (se sbagliate la scelta non avranno effetto, ma non peggioreranno le cose).





Commenti